Astigmatismo

Sintomi

sintomi-astigmatismo-laser-e1350903175766A seconda del tipo di astigmatismo i sintomi possono essere molto differenti. Astigmatismi di grado lieve possono essere asintomatici oppure presentare sintomi derivanti dal continuo cambio di messa a fuoco (accomodazione) nel tentativo di ottenere un’immagine il più nitido possibile. Tali sintomi consistono in dolori ai bulbi oculari, dolori sull’arcata ciliare, cefalea, bruciore agli occhi, lacrimazione eccessiva. Astigmatismi di grado medio elevato presentano solitamente una visione sfocata, sia nella visione per lontano che per vicino.

Cause

astigmatismo
Un certo grado di astigmatismo corneale è fisiologico (mediamente 0.50 – 0.75) dovuto alla pressione palpebrale che genera un lieve incurvamento del profilo corneale. Tale astigmatismo è compensato in maniera uguale e contraria dai mezzi diottrici interni all’occhio in modo da non presentare astigmatismo rifrattivo totale. L’astigmatismo di grado elevato è generalmente congenito e può subire delle lievi variazioni nel corso della vita. L’astigmatismo irregolare è successivo a modificazioni della cornea a seguito di traumi, lesioni e infezioni. Tra le cause funzionali è stata ipotizzata anche una postura errata, con conseguente inclinazione del capo, che è all’origine di astigmatismi obliqui o contro regola. Nell’età della presbiopia si riscontrano frequentemente astigmatismi lievi e contro regola.